PsicoMamme.it

0

La preparazione degli asparagi

Elena Bottari maggio 22, 2013

Una delle raccomandazioni che ci vengono fatte da ogni dove è quella di consumare frutta e verdura di stagione e questo è tempo di asparagi! Ecco quindi una piccola presentazione su come condurne al meglio la preparazione.

Questo ortaggio è conosciuto ed apprezzato fin dalla notte dei tempi, pare che i Romani già nel 200 a.C. ne facessero uso.

Ce ne sono di tipi diversi, da quello bianco dal sapore delicato, a quello violetto che è in realtà un asparago bianco che emerge alla luce ed è leggermente amarognolo, a quello verde, più comune, che ha un sapore più dolce.

Ci sono molte buone ragioni per mangiare gli asparagi, si preparano velocemente e facilmente (sono infatti ottimi anche solo lessati), hanno proprietà diuretiche e contengono solo 25 Kcal ogni 100 grammi. Ma come ogni medaglia anche questa ha il suo rovescio: gli asparagi sono un po’ cari. A questo inconveniente si può ovviare raccogliendo gli asparagi selvatici, più piccoli ma molto apprezzati dai palati più delicati.

Lo scrittore Achille Campanile ha scritto “Asparagi o l’immortalità dell’anima” un vero capolavoro di ‘umorismo.
Scarica il tutorial per preparare gli asparagi!Asparagi

 

 

The following two tabs change content below.

Elena Bottari

Fondatrice di Psicomamme.it e giornalista pubblicista, mi interesso di psicologia e temi sociali. La creatività e le storie sono la mia passione. Mi piace scrivere di progetti interessanti che spaziano dall'editoria al teatro. Dopo la laurea in lingue e un master in comunicazione e tecnologie multimediali del Corep, ho lavorato dieci anni in un ufficio stampa. Ho due figli, troppi computer e una dolce metà alacremente impegnata a curare i siti della concorrenza.

Elena Bottari

Ultimi post di Elena Bottari (vedi tutti)

Archiviato in:

Lascia un Commento

Scelti da Psicomamme

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!