PsicoMamme.it

0

Cappello fai da te a forma di mostro con paraorecchie

Elena Bottari gennaio 28, 2014

Per fare marameo al freddo cosa c’è di meglio che indossare un cappello fai da te di pile, munito di efficientissimi paraorecchie, a forma di mostro stralunato?
La tecnica usata per realizzarlo è pressapoco quella che abbiamo usato per il cappello bicolore con le orecchie, solo che le punte disegnate sono otto e vengono cucite quattro a quattro per formare due collinette sulla testa, dove  inserire le orecchie a punta, da realizzare della forma e del colore che preferisci.

Come puoi vedere, si tratta di un cappello con due grandi occhi un tantino strabici 🙂

La sagoma di partenza è questa ma puoi farla secondo la tua fantasia e aggiungere mille particolari divertenti per trasformarlo in un bellissimo accessorio per Carnevale.

Accessorio Carnevale

Questa silhouette va moltiplicata per due ripartendo dal lato “piega” (alla fine servono otto punte). Conviene ritagliare il tessuto come indicato dal modello, poi girare la sagoma e ritagliarla in modo che i due lati piega e i due lati “cucitura” alla fine si incontrino.

Le orecchie vanno cucite al rovescio e inserite negli spicchi per essere fissate al cappello.
Con gli occhi sbizzarrisciti alla grande.
Abbiamo usato panno bianco e meglina ma puoi servirti di bottoni e mille altri materiali 🙂 Potrebbe esserti utile dare un’occhiata alle nostre maschere, per trovare spunti utili oppure visitare la nostra pagina dei disegni!

The following two tabs change content below.

Elena Bottari

Fondatrice di Psicomamme.it e giornalista pubblicista, mi interesso di psicologia e temi sociali. La creatività e le storie sono la mia passione. Mi piace scrivere di progetti interessanti che spaziano dall'editoria al teatro. Dopo la laurea in lingue e un master in comunicazione e tecnologie multimediali del Corep, ho lavorato dieci anni in un ufficio stampa. Ho due figli, troppi computer e una dolce metà alacremente impegnata a curare i siti della concorrenza.

Elena Bottari

Ultimi post di Elena Bottari (vedi tutti)

Archiviato in:

Lascia un Commento

Scelti da Psicomamme

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!