PsicoMamme.it

0

Salva Famiglie, un convegno per capirne di più sui gestori e sui costi dell’energia

Flavia Cavalero febbraio 19, 2015

La crisi economica e finanziaria che si protrae ormai da diversi anni ha colpito gravemente i cittadini e in particolare le famiglie e oggi le statistiche presentano un quadro preoccupante della situazione: una famiglia su tre non riesce a far fronte alle esigenze essenziali.

La mancanza di lavoro e l’aumento delle spese sono le cause principali per le quali il tenore di vita di molte persone è drasticamente sceso, causando notevoli problemi di ordine pratico e, anche, psicologico. Insieme ad alcuni beni materiali e ai tagli ad alcuni agi, molte famiglie hanno conosciuto i volti dell’ansia, dello stress e, in taluni casi, della depressione.
Sulla scia di queste considerazioni, alcune associazioni (Federconsumatori, Adoc, Adusbef, Assoconsum e Movimento Consumatori) grazie al finanziamento del Ministero dello Sviluppo economico, hanno realizzato il progetto Salva Famiglie. Lo scopo di questo ambizioso progetto è quello di aiutare le famiglie, dando loro concreti strumenti conoscitivi, assistenza ed informazioni utili ad affrontare questa situazione di difficoltà, fornendo anche validi strumenti educativi per la famiglia di domani, promuovendo un modello di consumo sempre più attento, sostenibile e consapevole.

Convegno salva famiglie

Quali sono i problemi delle famiglie alle prese con i costi e i contratti energetici?

  • bollette con importi altissimi
  • persone che non hanno più denaro sufficiente a pagarle
  • tariffe sempre più alte a fronte di conti talvolta floridissimi delle municipalizzate
  • il cambio di gestore che purtroppo lascia a volte gli utenti in un limbo nel trasferimento di proprietà lasciandoli senza luce

In quest’ambito si è deciso di realizzare anche momenti d’incontro tra chi produce e chi consuma, per rendere possibile un dibattito e un confronto tra le parti e l’associazione dei consumatori Federconsumatori Piemonte realizza a Torino il convegno dal titolo Casa mia quanto mi costi. Presente e futuro nel mercato dell’energia: quali vantaggi per i consumatori?

Questo incontro rappresenta un appuntamento importante per fare il punto sulla situazione nel campo dell’energia, approfondendo le prospettive del mercato ed informando i cittadini sulle possibilità di risparmio e di maggiore efficienza energetica. I cittadini avranno l’occasione, inoltre, di fare domande, chiedere informazioni e delucidazioni direttamente agli esperti del settore.
La partecipazione al convegno è gratuita e chi volesse ulteriori informazioni può rivolgersi alla Federconsumatori Piemonte, al n. 011 285981.

La cosa bella di questi eventi è poter fare domande e avere risposta dalle controparti, spesso trincerate dietro a comunicati e numeri verdi. Facciamo le domande giuste, quelle che ci preoccupano 🙂

 

La foto è di The U.S. National Archives

The following two tabs change content below.

Flavia Cavalero

Psicologa psicoterapeuta torinese, scrive articoli specialistici e approfondimenti su sogni, psicoterapia e dintorni. Si occupa di psicologia dell'abbigliamento e disturbi dell'apprendimento. Collabora a progetti internazionali legati al tema del consumerismo.

Flavia Cavalero

Ultimi post di Flavia Cavalero (vedi tutti)

Archiviato in:

Lascia un Commento

Scelti da Psicomamme

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!