PsicoMamme.it

0

C’era una volta un futon, ora ho dei cuscini nuovi

Elena Bottari settembre 30, 2014

Alzi la mano chi non ha mai ceduto al fascino esotico di un futon! Alzi la mano chi non si è poi riconvertito alle mollezze delle doghe e del materasso “come Dio comanda”, apprezzando parecchio il sollievo di soffici cuscini.
In onore alla legge universale del “Tutto si trasforma“, il buon vecchio futon supersottile su cui ho dormito due anni e mezzo per terra, è passato ad uno stadio superiore di consapevolezza e ha deciso di cambiare pelle.

Il suo morbido ripieno di cotone biologico è diventato imbottitura di ben più colorati cuscini 🙂

Imbottitura cotone biologico

Come trattare l’imbottitura?

Se l’imbottitura è pulita, sarà sufficiente farla soggiornare un po’ nel freezer dove si sterilizzerà perfettamente. Se invece ha proprio bisogno di una lavata, la si può portare in lavanderia. Non tutte le lavanderie sono felici di eseguire simili lavori però ce ne sono di più attrezzate che non si spaventano di fronte ad una federa imbottita da lavare a secco. L’importante è fornire una barriera alla fibra che finirebbe facilmente sparsa ovunque. Lavarla in casa non è così semplice. Bisogna che rimanga morbida e non di ammassi malamente.

Con scampoli di tessuti di arredamento

Scampoli di tessuto da arredamento

ho quindi realizzato dei cuscini molto semplici. Cuscini pronti a tutto, buoni per alleviare i mali di stagione, per sedersi per terra senza spaccarsi il coccige, insomma oggetti dall’ampio spettro di conforto 🙂

Cuscino pois rossi

Come realizzare i cuscini?

E’ stato semplice! E’ bastato:

  • cucire al rovescio tre lati dei cuscini
  • inserire l’imbottitura
  • cucire il restante lato al dritto.

Usando una federa interna che contenga il cotone, si può anche prevedere una chiusura lampo o, se abbiamo sufficiente stoffa, a bottoni.

Se ti piace realizzare da sola utili oggetti per la casa, leggi

The following two tabs change content below.

Elena Bottari

Fondatrice di Psicomamme.it e giornalista pubblicista, mi interesso di psicologia e temi sociali. La creatività e le storie sono la mia passione. Mi piace scrivere di progetti interessanti che spaziano dall'editoria al teatro. Dopo la laurea in lingue e un master in comunicazione e tecnologie multimediali del Corep, ho lavorato dieci anni in un ufficio stampa. Ho due figli, troppi computer e una dolce metà alacremente impegnata a curare i siti della concorrenza.

Elena Bottari

Ultimi post di Elena Bottari (vedi tutti)

Archiviato in:

Lascia un Commento

Scelti da Psicomamme

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!