PsicoMamme.it

2

Leontina e la perla del deserto, piccolo capolavoro

Elena Bottari gennaio 31, 2014

Leontina e la perla del deserto è la storia di una bambina che fa la danza delle scimitarre, adora il tè, gioca con i cammelli e si avventura lungo le piste del Sahara. Mister Ghibli, i leoni Mordy e Fuggy e la farfalla Vanessa la consigliano  e la accompagnano nelle avventure che la piccola figlia del giorno e della notte affronta con grande coraggio.

Eleonor, mamma di Leontina, è un’attrice inglese e il suo papà è Omar, un grande guerriero. Tutti sentono la mancanza di Eleonor che sembra essere svanita nel vento e proprio un “ariele” magro, che ha sempre fretta, le racconta una storia che le tornerà molto utile, che inizia così

C’è una piramide, grande grande. Si cbiama la Piramida di Abu-Perla. Infatti è la Perla del deserto. Sta lontana lontana, nel cuore del tramonto. Mai nessuno ci è arrivato.

Per salvare il deserto dai Predoni del Mar Nero, Leontina raduna un esercito di uomini e di animali ma la battaglia non ha inizio, perché il capo dei predoni, Dan Khan, stanco di guerra, insegue il suo miraggio d’amore.

Dan Khan

Leontina lo aiuterà a raggiungere la perla del deserto, grazie alle stelle e allo scarabeo d’oro.

L’equilibrio e la pace sono tornati a regnare sulle dune e, dopo un buon tè e un cocktail di frutta, assicuratasi che i grandi se la cavino bene senza di lei, Leontina parte per un nuovo viaggio.

Questo bellissimo libro di Anne Petter, illustrato da Sophie Fatus con tecniche miste e immagini evocative, risale all’ormai lontano 1985. Conserva però una freschezza che moltissimi libri “nuovi” non hanno. Un’atmosfera di leggenda e di mistero rende magica questa storia davvero fuori dagli schemi e capace di infondere un grande senso di pace.

Teiera e tè

Leontina è forte e coraggiosa ma è anche sensibile e delicata. E’ uno spirito libero, che parla con i venti e con le costellazioni. Perfettamente integrata nella natura, è forse il personaggio femminile più libero della nostra letteratura per ragazzi.

Leggi anche

The following two tabs change content below.

Elena Bottari

Fondatrice di Psicomamme.it e giornalista pubblicista, mi interesso di psicologia e temi sociali. La creatività e le storie sono la mia passione. Mi piace scrivere di progetti interessanti che spaziano dall'editoria al teatro. Dopo la laurea in lingue e un master in comunicazione e tecnologie multimediali del Corep, ho lavorato dieci anni in un ufficio stampa. Ho due figli, troppi computer e una dolce metà alacremente impegnata a curare i siti della concorrenza.

Elena Bottari

Ultimi post di Elena Bottari (vedi tutti)

Archiviato in:

Comments (2)

Lascia un Commento

Scelti da Psicomamme

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!