Il grande libro di Simon's Cat

Libri umoristici per bambini

Cosa fa sì che vogliamo o no fare qualcosa? E’ un fatto di dovere o di piacere? La lettura deve essere anche  piacere, soprattutto per i più piccoli. Educare, insegnare, indurre alla riflessione è qualcosa che si può fare anche ridendo. Anzi, ridendo è molto meglio. Ecco quindi un elenco di libri umoristici per bambini da non perdere, assai spassosi anche per i grandi.

Le galline pensierose

Piccola enciclopedia dei tipi bislacchi e delle umane divoranti passioni, le Galline pensierose di Luigi Malerba è un capolavoro della letteratura. Galline per nulla diverse da noi inseguono i loro sogni e i loro rovelli. Filosofiche o matematiche, fan accanite di Napoleone o annodatrici di vermi, queste ruspanti eroine in filastrocca sono pura poesia.

Storie dell’anno mille

In un Medioevo brutto, sporco, abbastanza cattivo ma assai divertente, si muovono tre antieroi della letteratura italiana. Tra carestie, guerre e una costante atroce fame, si svolgono le disavventure di tre poveri cristi.

Stranalandia

Achilles Kunbertus e Stephen Lupus naufragano su un’isola aggrappati ad una scrivania in noce. Lì scoprono una terra mai vista, abitata da animali fantastici e da Osvaldo, l’unico uomo dell’isola di Stranalandia. Anche qui c’è una gallina, tutt’ altro che stupida. Poesie, filastrocche, descrizioni piene di humor si sposano alla perfezione con i disegni di Pirro Cuniberti. Il babonzo, il frotz, il  bird-jockey sono solo alcuni degli strampalati personaggi che gli scienziati incontreranno prima di essere risputati nella “civiltà”.

Stranalandia

 

Tre uomini in barca

La gita in barca più scalcagnata della storia della letteratura è un viaggio nelle goffaggini esilaranti, nella disorganizzazione e nelle descrizioni più assurde delle gesta e dei ricordi dei tre amici che tentarono l’impresa di una persin breve navigazione sul Tamigi.
L’umorismo di raggiunge vette epiche

La polvere per petonauti del dottor Prottor

Un bambino alle prese con un insopportabile bullo e uno scienziato pazzo faranno faville con una polvere appena scoperta. Anna Conda, il serpentone delle fogne, si vendicherà dei torti subiti e l’amore tra il professor Proctor e la sua fidanzata trionferà, come in tutte le belle storie che si rispettino.

Il dottor Prottor

Bestiacce

Due scienziati affrontano la natura ignota. Dileggiati dalla comunità scientifica mondiale, vogliono vendicarsi e mostrare al mondo gli sconosciuti e pittoreschi animali incontrati lungo i loro viaggi di esplorazione. Carote carnivore, cammelli volanti, pinguini carenati e mucche con la casetta compongono, assieme a molti altri esemplari, un improbabile e divertentissimo bestiario illustrato magistralmente da Giorgio Sommacal.

Il gatto di Simon

Per introdurre i bambini al fumetto, senza bisogno di tante parole e con sicuri effetti esilaranti, niente è meglio di Il gran libro di Simon’s cat. Essenziale e spietatamente comica, questa raccolta di gags feline non potrà che conquistare i bambini al lato più luminoso dell’umorismo.

Il grande libro di Simon's Cat

Se vuoi approfondire il tema della lettura, leggi :)…

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.