PsicoMamme.it

Marco e Artù salvano il Natale, l’e-book per bambini di Psicomamme.it

 

Scopri la prima Fiaba di Natale di Psicomamme“Marco e Artù salvano il Natale” è un libro in due tempi, un po’ come certi motori e come le marce da circo, che parla dei bambini e della loro capacità di non perdersi d’animo e di combattere, a modo loro, per una giusta causa.

I bambini, se ci avete fatto caso, non sono tipi facili alla rassegnazione. Provate a rubare un lecca-lecca ad un bambino e poi diteci se sia poi tanto facile. Scommettiamo quello che volete che non ci riuscirete! Talvolta il mondo dei grandi usa la facilità immaginativa e la buona fede dei bambini per far loro desiderare degli oggetti di cui non sentono nessuna mancanza. Troppo spesso il mondo adulto non ha il giusto rispetto della loro sensibilità e della loro attitudine al sogno ad occhi aperti.

Sembra quasi che ci sia un certo gusto sadico nel creare delle aspettative, dei desideri ad arte e, invece, di distruggere i sogni sinceri dei bambini, il loro bisogno di credere nella bontà del mondo, nella possibilità che la fantasia non deviata dalla pubblicità, abbia un ruolo riconosciuto socialmente.
Tante parole per dire che, ormai una trentina di anni or sono, una macellaio fece capire a Elena che stava sprecando il proprio tempo a credere nelle favole. Ecco dunque la vendetta della fantasia sul grigiore!

Rivendichiamo uno spazio al sogno, senza il quale nessuna grande o piccola impresa sarebbe stata possibile.

In sogno possiamo ricomporre i pezzi che ci mancano per dare un senso a cose che ci tormentano, grazie al sogno possiamo chiudere cerchi, ricomporre fratture, riunire ciò che è stato separato, aggiustare i pezzi che ci sembrano rotti. Questo succede a Marco, quando fa una scioccante scoperta. A lui il compito di restituire qualcosa e qualcuno, al proprio paese Natale : )

Le meravigliose illustrazioni di Paula Dias esaltano la visionarietà dei due racconti in cui troverai faraoni, serpenti volanti che fanno il solletico, artisti del circo, poltrone di velluto color scarabeo e perfidi macellai (uno solo, veramente, quello dello shock infantile di Elena, che ancora oggi in sogno balbetta cose riguardo a salsicce e Babbo Natale).

Marco e Artù salvano il Natale non è un libro “per bambini”, è un libro per tutte le persone che credono nella fantasia e rivendicano uno spazio “vietato ai maggiori” e al cinismo. E’ un’ottima idea regalo per i tuoi figli!!
E’ importante che i bambini possano immaginare un modo “loro” di affrontare i temi che li angosciano, senza che il grande di turno si metta a dissertare sulla fattibilità del progetto e sulla scarsa scientificità dell’assunto. I bambini non si danno per vinti e, in questo, hanno molto da insegnare ai grandi. Gli adulti che schiacciano la fantasia dei bambini, dicendo che è ora di aprire gli occhi, che le favole non esistono compiono una crudeltà e mentono.

Jules Verne ha inventato favole che si sono tutte realizzate e la stessa cosa ha fatto la maggior parte dei grandi scienziati che hanno fatto la storia della nostra civiltà. Pitagora parlava della celestiale musica degli astri… L’eco del Big bang che ancora risuona nello spazio ti dice qualcosa?

Scarica il libro in versione Kindle!

The following two tabs change content below.

francesco.gavello

Ultimi post di francesco.gavello (vedi tutti)

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!