Pupazzetto

Idee per pupazzi fatti a mano con scampoli di stoffa

Se hai degli scampoli di panno lenci o di pile, perché non provi a fare dei pupazzi fatti a mano, proprio come piacciono a te? Basta saper fare il “punto a filza“, il più semplice di tutti i punti base e cucire al rovescio prima di rivoltare tutto e riempirlo con l’imbottitura che preferisci, sintetica o naturale che sia.

Disegna il tuo soggetto
Modello pupazzetto
Poi ispirati al tutorial di Amanda per realizzare i suoi Marshmallow bunny plushies che è facile da seguire e permette di creare infinite forme senza impazzire dietro alle cuciture. E’ un po’ come fare una scatola: ci vuole un fondo e ci vogliono dei bordi 🙂

Prima imbastitura pupazzetto

A questo punto

  • aggiungi il “coperchio” della scatola
  • lascia nella parte inferiore della tua forma una porzione non cucita abbastanza grande per farci passare ciò che hai realizzato
  • rivolta tutto facendolo passare delicatamente dal buco che hai lasciato
  • riempi di imbottitura
  • cuci al dritto il pezzo aperto

et voilà!!
Bastano due bottoni e una bocca cucita o disegnata e il gioco è fatto.

Pupazzetto

 

 

 

Puoi farne uno di pelliccia ecologica, con due scampoli della stessa forma (questo tessuto non è facile da maneggiare e conviene semplificare un po’). Quindi un lato a, un lato b da cucire al rovescio, imbottitura e via 🙂

Gatto di peluche fatto a manoUn piccolo esperimento giocoso da fare con i bambini, magari ispirandosi ad un loro disegno!
Leggi anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.