PsicoMamme.it

0

A scuola di arte di Mick Manning e Brita Granström

Elena Bottari dicembre 2, 2012

A scuola di arte di Mick manning e Brita Granström , Editoriale Scienza, 2000

Il duo Mick e Brita, scrigno di infiniti tesori fantastici nel campo della letteratura per l’infanzia, propone un vero e proprio corso di arte per bambini, con ben venti attività creative che vanno dalla caricatura alla fabbricazione della carta, dal disegno di una mappa alla costruzione di un vero e proprio libro.

“A scuola di arte” dà i consigli giusti, senza dilungarsi troppo in spiegazioni farraginose. La forza di questo libro, prezioso soprattutto per i lunghi pomeriggi invernali, sono le illustrazioni che mostrano sia i metodi di realizzazione, sia esempi di lavori finiti. Tutti i materiali necessari per cimentarsi nelle imprese descritte da Mick e Brita sono facilmente reperibili e coinvolgono tutti i sensi dei giovani artisti che dovranno avventurarsi nella natura per disegnare dal vero, fare reportage e realizzare sculture di sabbia e neve.  A proposito di pittura dal vero consigliamo la visione, Brita ne dà un bell’esempio in un video in cui dipinge una brughiera vicino al mare.

Nel libro di Brita e Mick, si disegna con il tatto, si fanno esperimenti e ci si ispira a grandi artisti come Calder per la realizzazione di strutture mobili e teste in fil di ferro. I suggerimenti sono evidenziati con colori e margini seghettati.
Alla fine del libro, che si conclude con la mostra di fine corso (dove vengono dati consigli utili anche sul prezzo da mettere alle opere e su come contrassegnare le opere vendute o quelle escluse dalla vendita) c’è un semplice e utile glossario che aiuta la comprensione di concetti più complessi come quello della prospettiva.

Il libro si rivolge ai lettori come ad artisti seriamente intenzionati a fare un buon lavoro, a divertirsi e anche a guadagnarci qualcosa. Alla fin fine, perché non tentare la via dell’arte?

Articolo di Elena Bottari

 

 

The following two tabs change content below.

Elena Bottari

Fondatrice di Psicomamme.it e giornalista pubblicista, mi interesso di psicologia e temi sociali. La creatività e le storie sono la mia passione. Mi piace scrivere di progetti interessanti che spaziano dall'editoria al teatro. Dopo la laurea in lingue e un master in comunicazione e tecnologie multimediali del Corep, ho lavorato dieci anni in un ufficio stampa. Ho due figli, troppi computer e una dolce metà alacremente impegnata a curare i siti della concorrenza.

Elena Bottari

Ultimi post di Elena Bottari (vedi tutti)

Archiviato in:

Lascia un Commento

Login to your account

Can't remember your Password ?

Register for this site!