Mamma Oca di Richard Scarry

Le più belle storie della buona notte di mamma oca illustrate da Richard Scarry

Pochi libri possono dirsi riusciti quanto questo. Di generazione in generazione, i bambini lo adorano e ne apprezzano la lettura per lungo tempo. Le più belle storie della buona notte di mamma oca è infatti una raccolta di bellissime e divertenti filastrocche illustrate dal grande Richard Scarry, capaci di interessare bambini dai due ai sei anni e di incantare gli adulti di ogni età.

C’è Humpty Dumpty, c’è il sole che si è perso, ci sono dei dispettosi gattini che devono lavare i loro guantini e c’è lei, Mamma Oca, che di storie ne sa, una grandissima quantità.
I bambini in questo libro sono scaltri e non si lasciano scappare il biscotto più grande deglla teglia o la torta più buona, sulla quale il fornaio scrive una B.

I mariti vanno in mezzo al mare o lavano i piatti, da bravi equilibristi. I conigli cercano case alternative, luminose, colorate.
Le filastrocche indagano modi di dire, strane abitudini e impartiscono preziose lezioni di vita, affrontate con ironia e leggerezza.

Ci sono indovinelli e pagine misteriose. Re e regine fanno i biscotti e qulcuno glieli ha tutti rotti.

Un libro che non può mancare in tutte le biblioteche e sui comodini dei bambini. E’ solo un po’ pesante ma morbido, per poterlo meglio maneggiare 🙂

Ecco altri inviti alla lettura

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.